martedì 24 aprile 2012

Carciofi ripieni di vellutata alla fontina e bacche rosa



Ragazzi, che periodo! Come vi abbiamo anticipato, Sonia ed io siamo reduci da una bellissima domenica a Torino: insieme ad altre foodblogger siamo state invitate al Birichin per il Brunch dell’atleta. Ci siamo cimentate in cucina al fianco dello chef “olimpico” Nicola Batavia e della sua brigata (Gianluca Bigero e Angelo Pisano in particolare meritano un grazie grande così per la pazienza!) ma erano presenti anche gli stellati Pier Carlo Zanotti del Ristorante Ortica di Bedizzole (Bs), Walter Ferretto del Cascinale Nuovo di Isola d’Asti (At) e Mariangela Susigan del Gardenia di Caluso (To), che ringraziamo ancora per la disponibilità. Presto pubblicheremo foto e report dettagliato: doveroso! Tornando alla piccola e cara cucina di casa, è il momento dei carciofi. Avevo trovato questa ricetta su una vecchissima rivista, il cui ritaglio è incollato da tempo sul mio quadernetto di cucina… Mi piace perché è un’alternativa (golosa) ai soliti ripieni e fa fare bella figura anche se avete ospiti a cena, accompagnando i carciofi con carne bianca o uno sformato di verdure. Nel mio caso, li ho serviti con delle scaloppine al Marsala.

Carciofi ripieni di vellutata alla fontina e bacche rosa

Ingredienti per 2:

4 carciofi
20 g di farina
30 g di burro
2 dl di latte
60 g di fontina
2/3 cucchiai di grana grattugiato
Bacche rosa
noce moscata
prezzemolo
1 limone
Sale

Pulire bene i carciofi, eliminando le parti più dure e la barba interna. Immergerli in acqua fredda nella quale avrete spremuto mezzo limone. Lessare i carciofi in acqua bollente salata per una decina di minuti. Nel frattempo far fondere 20 g di burro in una casseruola, aggiungere la farina, far tostare e diluire con il latte caldo (versato a filo). Aggiustare di sale e aggiungere una grattata generosa di noce moscata. Far sobbollire per 10 minuti. Togliere dal fuoco, lasciar passare qualche minuto e incorporare la fontina grattugiata (con la Microplane si fa in un baleno!), mescolando bene per incorporarla perfettamente. Riempire i carciofi con questo composto al formaggio. Mettere i carciofi in una pirofila da forno imburrata, cospargerli con il grana e un fiocchetto di burro. Infornare a 180° per 15 minuti, finché la superficie sarà dorata. Una volta tolti dal forno, cospargere i carciofi con prezzemolo tritato fresco e qualche bacca rosa. Servire.



Con questa ricetta partecipiamo al Contest “Ricette ripiene” del blog Cucchiaio e Pentolone:


16 commenti:

  1. Che bella questa ricetta e le foto davvero "eloquenti" :-)

    Un bacione doppio

    RispondiElimina
  2. oh mamma, questa foto dall'alto.... dov'e' il trampolino che mi ci tuffo ????
    Complimenti e anche per il week end "olimpico"!!!!
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  3. Che spettacolo,per il palato e per gli occhi.Da provare sicuramente.
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  4. bellissima questa ricetta e io adoro i carciofi.non vedo l'ora e lo sapete di leggere il vostro reportage!

    RispondiElimina
  5. Questa è veramente una ricetta bellissima! Ti faccio i complimenti, sarà la volta che inizio a cucinare i carciofi? Hummm..... a presto cara:*

    RispondiElimina
  6. sono davvero bellissimi da presentare!

    RispondiElimina
  7. questa tua ricetta è davvero deliziosa! non sono un'amante dei carciofi eppure mi hai ingolosita :) bell'idea davvero!

    RispondiElimina
  8. Accidenti come sono eleganti questi carciofi! Davvero originale questa ricetta...e quelle bacche di pepe rendono quetsi carciofi ancor più invitanti! devono essere dleiziosi!

    RispondiElimina
  9. strepitosi.. davvero molto chic questi carciofi.. sicuramente anno fare un'ottima figura!!

    RispondiElimina
  10. grazie ragazze, bellissima ricetta!

    RispondiElimina
  11. bella ricetta ..particolare..e ottima presentazione..

    RispondiElimina
  12. molto chic, te li copio subito! buona giornata di festa!

    RispondiElimina
  13. Appetitosi e molto raffinati, questi carciofi ripieni sono davvero superlativi e fanno un figurone :) Buona giornata, baci

    RispondiElimina
  14. Beate voi che siete sempre in giro ragazze e non vedo l'ora anch'io di legegrmi il vostro reportage, nel frattempo resto incantata dalla presenatzione di questi deliziosissimi carciofi che sono anche scenograficamente fantastici...che meraviglia!!!!!
    Baci,imma

    RispondiElimina
  15. Deve essere stata una giornata davvero bellissima:) Questi carciofi invece hanno un aspetto delizioso, da quando ho fatto per la prima volta il pasticcio con i fondi di carciofo mi piace un sacco trovare nuove vesti per questa verdura curiosissima:)

    RispondiElimina
  16. urca peppa!! che bel piatto... come posso competere nel contest con un piatto così buono e bello??? Complimenti davvero!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...